homepage
Anticipo finanziario a garanzia pensionistica (cd Ape)
Venerdì, 21 Dicembre , 2018
L’anticipo finanziario a garanzia pensionistica (Ape volontaria) può essere riconosciuto dall’Inps in favore dei soggetti residenti all’estero e quelli incapienti. L’Istituto di previdenza nazionale provve-derà a recuperare il credito rivalendosi sul monte ritenute da versare mensilmente all’erario. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la risoluzione n. 88/E del 17 dicembre 2018. Il documento di prassi amministrativa ha così risposto a un’istanza di interpello di un ente in cui si chiedeva se, in qualità di sostituto di imposta, potesse corrispondere il credito di imposta in favore dei pensionati residenti all’estero che beneficiano del regime fiscale agevolativo previsto dalle convenzioni interna-zionali contro la doppia imposizione fiscale e avesse l’obbligo di riconoscere il credito di imposta ai pensionati appartenenti alla c.d. ‘no tax area’. L’Ape è un prestito corrisposto dall’Istituto finanzia-tore scelto dal richiedente con almeno 63 anni d’età e 20 di contributi che matura il diritto alla pen-sione di vecchiaia entro 3 anni e 7 mesi dalla domanda, a condizione che l’importo della pensione, al netto della rata di ammortamento corrispondente all’Ape richiesta sia pari o superiore a 1,4 volte il trattamento minimo previsto nell’assicurazione generale obbligatoria. La restituzione del prestito av-viene con rate di ammortamento mensili per una durata di 20 anni, a partire dalla maturazione del diritto alla pensione di vecchiaia.
(Vedi risoluzione n. 88 del 2018)
Dottrina per il Lavoro Cassa Nazionale di Previdenza e Assistenza dei Dottori Commercialisti Cassa Nazionale di Previdenza ed Assistenza a favore dei Ragionieri e Periti Commerciali Registro Revisori Legali Directio Il network degli Ordini dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili Associazione Formazione Professionistib Fondazione Nazionale dei Commercialisti Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili
Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Ascoli Piceno C.F.: 92045280440 P.I.:02092700448
CODICE UNIVOCO FATTURAZIONE ELETTORINCA:UF2JBZ

visitatore n° 766321
C.F.: 92045280440

CORSO MAZZINI 151, - 63100 - ASCOLI PICENO

telefono: 0736261994 - 0736257323 fax: 0736261994 - 0736257323

email: segreteria@odcecascolipiceno.it

PEC: ordine.ascolipiceno@pec.commercialisti.it


URP

Privacy

Note legali


site by metaping

admin   formaz