Cade il veto Bce, in arrivo quasi sei miliardi di dividendi “bis” dalle maggiori banche e Sgr italiane

Cade lo “stop” alle cedole imposto da Francoforte per la pandemia: porterà agli azionisti di Intesa Sanpaolo, Unicredit e Mediobanca una solida remunerazione 2021. Ancora più munifici i gestori del risparmio: Banca Generali e Mediolanum sfiorano il 10% di rendimento