Fmi, la spinta per una tassa su redditi alti e grandi patrimoni. Franco dopo il G20: “Incertezza alta, no ritiro prematuro stimoli”

Il Fondo monetario lancia un appello per una vaccinazione globale e stima il debito/Pil dell’Italia sopra il 150% fino al 2026. Il ministro dell’Economia sulla tassazione delle multinazionali: “Accordo entro luglio”