Il conto per l’Italia della corsa dei prezzi: 66 miliardi che pesano sulla ripresa economica

Il raffronto sul pre-pandemia. L’aumento dei prezzi internazionali di energia ma anche di altre materie prime e prodotti alimentari equivale a una maggiore “tassa” che l’Italia paga al resto del mondo e che, come ogni tassa, genera un rallentamento dell’attività economica. Ai…