La Corte tedesca conferma solo a metà la legalità del Quantitative Easing della Bce

Karlsruhe accetta la decisione della Corte di giustizia europea sugli acquisti di titoli di Stato e privati da parte dell’Eurosistema. Ma giudica il programma sproporzionato, chiede alla Banca centrale di chiarirlo nel giro di tre mesi e al governo Merkel di prendere posizione…