Le Borse di oggi, 23 novembre. I listini Ue chiudono in rosso. Wall Street debole con il tech. Biden rilascia le riserve e sfida l’Opec, ma il petrolio risale

La mossa, attesa, è stata annunciata dalla Casa Bianca: gli Usa saranno seguiti da Cina, India, Giappone, Corea del Sud e Regno Unito. Mercati, Milano perde l’1,6%. Zoom crolla con il rallentamento della crescita. Nuovo scossone sulla lira turca