Lo Stato vende frequenze a prezzo di saldo. “A breve la tv andrà tutta via Internet”

L’Autorità per le Comunicazioni (AgCom) deve fissare l’importo base per due reti nazionali (suddivise in quattro parti). Chi compra potrà farlo a condizioni molto vantaggiose perché il digitale terrestre andrà presto il pensione e i programmi viaggeranno tutti sulla Rete